La Milano insolita

Visite guidate: La Milano insolita

quando
  • Sabato 26 Settembre 2020, ore 11:00 - 15 posti disponibili
  • Sabato 3 Ottobre 2020, ore 11:00 - 15 posti disponibili
  • Sabato 10 Ottobre 2020, ore 11:00 - 15 posti disponibili
durata 1 ora
lingua italiano
costo 18 euro a persona

Scegli la data e acquista

Cosa vedremo

Dietro i suoi luoghi più noti e non, Milano nasconde dei veri splendori segreti e delle perle di storia sconosciute. Durante la sua storia, la città ha accumulato tante bellezze e stili diversi testimoniati dai suoi palazzi, monumenti, quartieri e parchi. Nella città convivono infatti più linguaggi e dettagli differenti, il tutto in perfetta armonia.

Scopri i dettagli insoliti dei luoghi della città a cui non sempre si presta attenzione. Unisciti a noi e grazie a Federica, la nostra frizzante e solare guida professionista, potrai conoscere le "chicche" della città che solo i veri milanesi conoscono! 

Programma delle visite

- Domenica 6 settembre, La Milano Insolita: i Giardini Pubblici Indro Montanelli. I giardini di Porta Venezia furono il primo parco pubblico destinato espressamente allo svago dei milanesi. Sede di musei, di un planetario e, in tempi nemmeno troppo lontani anche di uno zoo, dal 1784 è uno degli angoli verdi più apprezzati di Milano per la sua atmosfera senza tempo e i suoi scorci idilliaci. 

- Sabato 12 settembre, La Milano Insolita: l´angolo liberty. Sapevi che Milano offre scorci liberty tutti da scoprire? Passeggiando nella zona di Porta Venezia si può rimanere incantati da giardini nascosti e palazzi sontuosi, statue e mosaici armoniosi, espressioni di uno stile unico ed elegante che ha plasmato il quartiere nel corso dei primi anni del Novecento.

- Sabato 19 settembre, La Milano Futura. Milano cambia pelle, vuoi scoprire come l’hanno immaginata gli architetti che la stanno cambiando? Una visita guidata in zona Garibaldi e Isola ai grattacieli e alle nuove costruzioni che stanno ridisegnando lo skyline della città. Un tour che ti racconterà il “dietro le quinte” di un processo complesso e a volte traumatico che sta mutando il volto di una città, donandole una dimensione“verticale”, già sognata da Sant’Elia all’inizio del Novecento.

- Sabato, 26 settembre, La Milano Insolita: la Rotonda della Besana. E´ impossibile non rimanere incantati dagli scorci suggestivi che offre il porticato della Rotonda della Besana. Questa struttura tardobarocca, ai tempi situata ai margini della città, nasce come sepolcro per le salme dell´Ospedale Maggiore. Dopo svariati interventi di riqualificazione è ora diventata uno scenografico spazio verde, sede di eventi culturali e mostre temporanee, che attende solo di essere scoperto e vissuto.

Sabato 3 ottobre, La Milano Insolita: Castello Sforzesco e Parco Sempione. Sei pronto a scoprire le leggende, i fantasmi e gli intrighi che avvolgono le mura della corte del Castello e i sentieri di Parco Sempione? Segui la nostra visita: tra Sirene e aneddoti ti sembrerà di viaggiare nel tempo.

- Sabato 10 ottobre, La Milano Insolita: Gorla e la Martesana. Sapevi che anche Milano ha la sua Montmartre? Stiamo parlando del Naviglio della Martesana, un tempo zona bohémienne immersa nel verde. Il nostro sarà un viaggio alla scoperta della Milano sull´acqua, tra i rigogliosi parchi delle ville di campagna, luogo di delizia di numerose famiglie nobili, fino al piccolo quartiere Gorla, che in tempi recenti si è incrociato con la Grande Storia con il drammatico episodio dell´ononima strage.

Se vuoi prenotare tutte le date ti offriamo uno sconto del 20%, contattaci prima dell´acquisto utilizzando il form del sito ;)

ATTENZIONE: i tour verranno confermati al raggiungimento di un numero partecipanti minimo di 5 persone. Si chiede ai gentili visitatori di presentarsi muniti di mascherina.

La nostra guida

Federica Bruccoleri, laureata in Storia dell´Arte all´Università degli Studi di Milano con una tesi sulla "fortuna critica di Wincklemann a Milano", ha proseguito gli studi con un Master di secondo livello in Gestione dei Beni culturali all´Università Cattolica di Milano. Dal 2010 è guida turistica abilitata, specializzata nella creazione di percorsi alternativi quali la Milano dei Misteri, la Milano del futuro e la Milano dei caffè storici. Appassionata da sempre di arte, coltiva l´interesse per la fotografia a soggetto naturalistico. Milanese di nascita, non si stanca mai di raccontare aneddoti e curiosità sulla propria adorata città! 

 

Scegli la data e acquista